I REPORT

Consulta i report dei nostri consulenti relativi alle tendenze del mercato finanziario. Solo agli abbonati sono riservati contenuti Premium sempre aggiornati.

LEGGI I NOSTRI REPORT

Focus titoli: TERNA Rep. 13/2017

TERNA Un triplo minimo per mettersi in cammino e un triplo massimo per tornare sui suoi passi. Con quest’affermazione potremmo fotografare il percorso del titolo in questi ultimi sei anni circa. Dai minimi fatti registrare, infatti, tra l’agosto del 2011 e l’agosto dell’anno successivo le quotazioni si sono mosse all’interno di un solido e ben visibile canale

Focus titoli: A2A Rep. 12/2017

A2A Il nostro consueto focus titoli questa settimana prende in esame A2A, azienda multiservizi italiana, attiva essenzialmente nella produzione e distribuzione di energia elettrica, metano e nei servizi ambientali. Costituitasi il 1º gennaio 2008 a seguito dell’unione di AEM S.p.A., ASM S.p.A. e AMSA (attuatasi mediante fusione per incorporazione di ASM e AMSA in AEM), si inquadra nel contesto evolutivo del settore delle imprese multiservizi italiane che,

S&P500 Il mercato americano non offre da settimane spunti per fare trading. Le quotazioni non riescono a distanziarsi dai loro massimi in area 2380-2390. Come ripetiamo oramai da settimane i momenti di debolezza, perlopiù intraday, sono sempre delle occasioni per chi se la sente, di ingresso long sul mercato. L’idea di fondo, che continua a motivare la nostra

Attendere, prego!! Rep. 03/2017

DAX, EUROSTOXX E FTSE Forniamo, come da abitudine, i livelli d’ingresso, con relativi supporti e resistenze, sui tre principali futures scambiati per la settimana entrante. Ricordiamo che ,avere dei punti d’ingresso e di uscita dalla posizione per la sua corretta gestione, unitamente al corretto dimensionamento dell’investimento, consente di poter usufruire anche di questi strumenti finanziari

DAX, EUROSTOXX E FTSE Forniamo, come da abitudine, i livelli d’ingresso, con relativi supporti e resistenze, sui tre principali futures scambiati per la settimana entrante. Ricordiamo che, avere dei punti d’ingresso e di uscita dalla posizione per la sua corretta gestione, unitamente al corretto dimensionamento dell’investimento, consente di poter usufruire anche di questi strumenti finanziari

La situazione dei mercati finanziari resterà non facile con molta probabilità anche nel 2017. La previsione economica generale per l’anno prossimo è orientata ad una lieve accelerazione della crescita del PIL globale (dal 3,1% al 3,4%), seppur con differenze regionali marcate. Nel corso del 2017, dato il moderato aumento dell’inflazione e una moderata stretta monetaria, si

FTSE MIB PREVISIONI 2017

FTSE MIB E’ sempre stato, tra i principali indici azionari dei paesi sviluppati, uno dei più volatili. Ma da quando la crisi economico-finanziaria del 2009 si è abbattuta sulle banche, prima considerate un investimento affidabile e non certamente speculativo in borsa, il Ftse Mib è salito sul podio della massima volatilità mondiale: prima vengono solo

Gli ultimi 40 giorni di trading del 2016 possiamo suddividerli in 2 distinte fasi: la prima che terminerà il 5 dicembre all’indomani dell’esito referendario e la seconda che coprirà i restanti 25 giorni. Fino al voto avremo sicuramente una decisa turbolenza sul nostro mercato in modo particolare, sia sull’azionario sia, forse anche più, sull’obbligazionario. Sarebbe preferibile

Tag:

Fine della ricreazione? Rep. 02/2017

DAX, EUROSTOXX E FTSE Forniamo, come da abitudine, i livelli d’ingresso, con relativi supporti e resistenze, sui tre principali futures scambiati per la settimana entrante. Ricordiamo che, avere dei punti d’ingresso e di uscita dalla posizione per la sua corretta gestione, unitamente al corretto dimensionamento dell’investimento, consente di poter usufruire anche di questi strumenti finanziari

TORNA SU

Condividi sui Social

Prova